Sicuri é meglio!

Corso di formazione addetti primo soccoso

Corso addetti al primo soccorso per tutta Italia

Il decreto legislativo n. 81 del 9 aprile 2008 "Testo Unico sulla Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro" obbliga il datore di lavoro e/o i dirigenti delegati a designare preventivamente i lavoratori incaricati ad eseguire le operazioni di primo soccorso in caso se ne verifichi la necessità.

Ogni datore di lavoro deve assicurare a tutti i lavoratori il mantenimento della loro salute ed integrità psico-fisica all'interno dell’ufficio.

Il nuovo Testo Unico ribadisce la notevole importanza dell’ informazione e della formazione dei lavoratori (tramite corsi di aggiornamento, di preparazione ed addestramento specifico) sulle norme di sicurezza. Il corso è rivolto a tutti i lavoratori, compreso il datore di lavoro, il quale dopo aver frequentato il corso di formazione, potrà svolgere direttamente i compiti propri di addetto al primo soccorso aziendale (pronto soccorso).

L'obbligo della formazione dei lavoratori per quanto riguarda la loro salute e la loro sicurezza nei luoghi di lavoro si applica a tutte le imprese che abbiano anche un solo lavoratore dipendente o assimilabile, quindi anche ai soci prestatori di lavoro in società, associazioni e cooperative, agli apprendisti, agli assunti con contratto di formazione e lavoro, agli studenti che frequentano laboratori, a chi effettua stage presso un'Azienda, etc.

Per legge i corsi di primo soccorso online si devono svolgere durante l’orario lavorativo e non devono comportare alcun onere per il lavoratore. Tutte le imprese devono garantire un collegamento efficace tra l’impresa stessa e il servizio d’emergenza sanitario nazionale. Se il lavoratore si trova a svolgere il lavoro in luoghi isolati deve avere con sé un pacchetto di pronto soccorso e un mezzo di comunicazione.

Il corso di primo soccorso è nello specifico disciplinato dall’art. 45 d.lgs. 81/2008 che rimanda all’ultima norma in materia di corso di pronto soccorso (D.M. 388/03). Tale norma classifica le aziende in 3 gruppi a seconda del numero di lavoratori ed altre caratteristiche spiegate nella pagina specifica. A seconda del gruppo di appartenenza la durata del corso di primo soccorso varierà. Il Decreto n. 388/2003 definisce che nei corsi di primo soccorso deve esserci sia un’istruzione pratica che teorica svolta da personale medico con l’aiuto di un personale infermieristico per la parte pratica.

Tutti i corsi di primo soccorso terminati dopo l’ultimazione del decreto sono ritenuti validi. Inoltre, tale norma stabilisce che il corso di primo soccorso deve essere ripetuto ogni 3 anni in modo tale da avere degli addetti sempre aggiornati. Le Linee Guida nazionali per l’applicazione del D.lgs n. 626/94 affermano che in ogni impresa ci devono essere sempre due addetti al pronto soccorso per circa ogni 30 dipendenti in caso che si verificasse l’eventualità che l’infortunato sia il soccorritore stesso o che uno dei due non sia presente al momento dell’emergenza. La legge prevede sanzioni amministrative e penali in caso di mancato adeguamento. Con il corso di primo soccorso online, l’addetto al primo soccorso sarà in grado di:

  • riconoscere le cause e le circostanze dell’infortunio;
  • riconoscere un’emergenza sanitaria;
  • eseguire un intervento di primo soccorso;
  • sapere i rischi propri dell’attività che si svolge.

Al termine del corso di primo soccorso online, il lavoratore dovrà sostenere un test di verifica e riceverà un attestato che certifica la sua abilità a gestire le emergenze e i possibili eventi accidentali che si verificano all’interno dell’azienda. Gli addetti al primo soccorso sono in grado di far rispettare le norme comportamentali ai lavoratori sia in modo preventivo che in forma di protezione per la gestione delle emergenze. A seconda del tipo d’impresa dove si opera, i corsi di primo soccorso si classificano in 3 gruppi.

 

Calendario corsi formazione addetti primo soccorso

Chiedeteci gratuitamente un preventivo!
Verrete subito ricontattati!